top of page

Costruzioni in bioedilizia


Costruzioni in bioedilizia, la scelta dei migliori materiali isolanti: tra risparmio energetico e benessere bioclimatico


L'isolamento termico di un edificio permette di ottimizzare i consumi energetici, risparmiare sulla bolletta e migliorare il comfort domestico. Vediamo quali sono i migliori materiali isolanti in grado di offrire elevate prestazioni energetiche ma garantendo al tempo stesso un basso impatto ambientale.


Sono i tempi del risparmio energetico e dell’ottimizzazione dei consumi. Allora perché non applicare questi buoni propositi anche quando si tratta di acquistare casa o arredare una nuova abitazione?


Questa crisi energetica e climatica sta veicolando sempre più persone ad adottare atteggiamenti ecofriendly nel quotidiano. All’interno delle mura domestiche è ormai difficile non trovare la presenza di impianti domotici, pronti ad assistere l’inquilino nelle più disparate faccende, semplificando la gestione della casa e gestendo i consumi dell’abitazione. Naturalmente sottoscrivere contratti luce e gas con fornitori dalle tariffe più basse offre sicuramente la possibilità di avere un esborso minore rispetto ad altri.


Ma non è solo il costo dell’energia a farla da padrone. Anche la scelta dei materiali eco sostenibili nella fase di arredamento dell’immobile ricopre un ruolo fondamentale. Il risparmio energetico parte anche dalla composizione stessa della casa.


La bioedilizia rappresenta un’ottima alternativa. In questo modo vengono utilizzati materiali a basso impatto ambientale, quali ceramica, pietra o laterizio che non inquinano e mantengono inalterate nel tempo le loro proprietà. Per arredare gli interni in modo ecofriendly, è consigliabile utilizzare materiali e oggetti di recupero, in un'ottica di riciclo: ad esempio sfruttare i pallet in legno per creare tavoli o divani, una soluzione che permette di ottenere una casa moderna e chic ma a basso impatto ambientale.



L'importanza dell'isolamento termico


Il fattore più importante è la coibentazione dell’ambiente. Una casa isolata al 100% garantisce un maggior mantenimento del calore l’inverno e del raffrescamento in estate. L’efficienza energetica è garantita laddove non ci siano perdite inutili (come ad esempio gli spifferi di porte e finestre) garantendo così un cospicuo risparmio energetico. Per ottimizzare i tuoi risparmi in bolletta informati sul costo kWh medio dell’elettricità e informati grazie alle recensioni sul fornitore di energia scelto.

I vantaggi dell'isolamento termico sono diversi, in particolare permettono di ottimizzare i consumi energetici dell'abitazione, riducono la dispersione di calore e gli sprechi inutili di energia, permettendo di risparmiare fino al 70% sui consumi energetici domestici e ridurre al tempo stesso le spese di manutenzione. Si ricorda inoltre che entro il 2024 tutti i cittadini dovranno scegliere un fornitore del mercato libero dell’energia.

Realizzare un isolamento termico sostenibile ad oggi è ancora più semplice, grazie alla presenza di numerosi materiali isolanti naturali, perfetti per chi cerca di ottimizzare il proprio comfort domestico, ottimizzare i consumi ma sempre rispettando l'ambiente.



I migliori materiali isolanti per ottimizzare le prestazioni energetiche


Un materiale particolarmente adatto all’isolamento di immobili è la lana di roccia. Conosciuta anche come fibra naturale, questo materiale è molto usato nella bioedilizia, in particolare nella realizzazione dei cappotti esterni, proprio per le sue alte qualità isolanti.

Oltre ad essere un prodotto naturale ed ecosostenibile, la lana di roccia è anche fonoassorbente, in grado quindi di ridurre l'inquinamento acustico, nonché idrorepellente, riducendo la formazione di umidità. L'impiego di materiali isolanti sostenibili, come la lana di roccia e la fibra di legno, gioca un ruolo chiave per ridurre le emissioni inquinanti e la bolletta di luce e gas.


Vivere in una casa green significa abitare una casa dalle alte prestazioni energetiche. Anche la connessione internet non deve essere da meno. Per questo è importante avere una connessione fibra FTTH ad alta velocità e dalle grandi prestazioni. Si può eseguire una ricerca online oppure ci si può far aiutare da un comparatore di tariffe per scegliere il miglio operatore internet presente sul mercato.

Commentaires


Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
bottom of page