Casa virtuale? Piccole tips su come risparmiare in bolletta

Risparmiare in bolletta: scopri in che modo rendere la tua casa virtuale attraverso la domotica in modo da risparmiare sulle bollette a fine mese.





Se vuoi ridurre i costi in bolletta, il primo passo da compiere è mettere in pratica dei metodi per risparmiare in bolletta. Inoltre, non solo il risparmio energetico reca vantaggi economici a chi lo attua ma contribuisce a ridurre l’impatto sull’ambiente, sempre più messo alla prova dall’attività umana.


Oltre a dei semplici trucchi che possono essere messi in atto per diminuire il consumo energetico, per evitare di essere travolti dal caro energia è possibile affidarsi alla domotica.


Vediamo insieme nei prossimi paragrafi in che modo risparmiare in bolletta.


Risparmio energia elettrica: metti in atto alcuni semplici trucchi


A causa dello scoppio del conflitto russo-ucraino avvenuto lo scorso 24 febbraio si è verificata una vertiginosa impennata dei prezzi che ha gravato sul bilancio di numerose famiglie italiane.

Per questo motivo negli ultimi mesi molte persone hanno cercato di trovare alcune soluzioni per cercare di ridurre i costi in bolletta.


Come accennato nell’introduzione del capitolo, esistono dei semplici trucchi che possono aiutarti a diminuire i prezzi delle utenze, per esempio:


• optare per l’acquisto di elettrodomestici a basso consumo scegliendo dispositivi con classe energetica A

• acquistare lampadine a led che sono a risparmio energetico

• avviare cicli di lavatrici e lavastoviglie solo una volta riempite

• evitare di lasciare i propri dispositivi elettronici in stand-by o attaccati alla corrente una volta caricati completamente

• fare attenzione all’utilizzo del frigorifero: evitare di aprire e chiudere frequentemente la porta dell’elettrodomestico

• attivare l’offerta di luce e gas giusta, che più corrisponde alle proprie esigenze. A questo proposito tii consigliamo di dare un’occhiata alle offerte energia di Pisa.


Affidati alla domotica per risparmiare in bolletta


Oltre alle strategie sopraelencate, una buona soluzione per risparmiare in bolletta consiste nell’affidarsi alla domotica. In particolare, ecco come puoi ridurre i tuoi consumi:


• installa un termostato intelligente: anche se l’estate è appena cominciata, non è mai troppo tardi per pensare ai mesi invernali vista anche la precarietà della situazione geopolitica in atto. La spesa per riscaldare la casa rappresenta una tra le più alte da sostenere. L’acquisto di un termostato smart ti permette di ottimizzare i tuoi consumi riducendo gli sprechi

• domotizza il condizionatore: il caldo estremo delle ultime settimane ha portato chiunque avesse un condizionatore in casa o in ufficio ad accenderlo. Ma anche l’utilizzo di questo dispositivo è causa dell’aumento di spesa in bolletta. Dunque, poterlo controllare da remoto approfittando di funzionalità extra può abbassare il costo annuale di circa il 40%

• rendi l’illuminazione smart: le lampadine intelligenti sono in grado di connettersi al Wi-FI e si possono gestire da remoto direttamente dal proprio smartphone. Inoltre è possibile programmarle e dunque utilizzarle solo nel momento del bisogno

• fai uso delle smart plug: le prese intelligenti si connettono al Wi-Fi per poi essere collegate alla presa di corrente alla quale si possono collegare vari dispositivi elettrici. In questo modo lo strumento collegato riceve il Wi-Fi direttamente dalle smart plug

• crea un impianto di irrigazione intelligente: è possibile rendere intelligente anche il giardino grazie alle centraline di irrigazione Wi-Fi che permettono di controllare il tuo spazio verde direttamente dal tuo cellulare


Per maggiori informazioni ti invitiamo a visitare il sito ufficiale di ARERA che trovi a questa pagina.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square